Un luogo di studio e vita per gli orfani di Kobane

24 Lug
0

Un luogo di studio e vita per gli orfani di Kobane

Alan's Rainbow: Un luogo di studio e di vita per gli orfani di Kobane

La condizione dei bambini in Kurdistan rimane tuttora uno dei temi più critici nel processo di ricostruzione. Dopo nuovi accertamenti, dai responsabili locali è emerso che è aumentato il numero dei bimbi rimasti orfani, bisognosi di aiuto e cura soprattutto in relazione alla loro salute mentale e al supporto psicologico per superare i traumi vissuti durante la guerra.

 

Vista l’entità della distruzione operata, Kobane si è trovata a dover affrontare il gravoso compito della ricostruzione potendo contare su aiuti dalle province e dall’estero in maniera e mezzi molti limitati. Il processo di ricostruzione è stato strutturato in quattro fasi chiave, l’intervento proposto da DSF fa parte della terza fase: recuperare edifici e infrastrutture per la comunità e la vita quotidiana. Una vera e propria responsabilità che va condivisa con la comunità locale.

 

 

 
 

OBIETTIVI SPECIFICI:

  • Aiutare bambini orfani e non a superare le violenze subite durante l’assedio di Kobane, per crescere una generazione non violenta e che fa della pace il principale valore di sviluppo di una comunità.
  • Favorire la frequenza scolastica consentendo a tutti/e i/le bambini/e l’accesso educativo in particolare a coloro che hanno meno opportunità economiche e famigliari.
  • Ricostruire spazi di socializzazione e di gioco cercando di riportare alla normalità la vita quotidiana, impiegando i ragazzi in attività extrascolastiche, fondamentali per la salubrità psicofisica della popolazione giovanile.

 

OBIETTIVO GENERALE:

Costruire  un edificio residenziale e scolastico per gli orfani di Kobane all’interno del quale si troveranno una casa accoglienza, un asilo, una scuola, un parco e uno spazio giochi. La scuola materna e la scuola saranno a disposizione anche degli altri bambini della città, per creare un ambiente in cui i bambini imparino a sostenersi a vicenda e creino legami comunitari e familiarità con l’altro. 

RIEPILOGO PROGETTO

Istruzione, costruzione di un edificio scolastico e un dormitorio

Docenti Senza Frontiere

 
  1. Costruzione di una zona di soggiorno e studio per gli orfani.
  2. Formazione degli accompagnatori di cura, insegnanti di scuola materna e primaria (compresa la formazione per il sostegno psicologico ai bambini con traumi).
  3. Creazione, nel lungo periodo, di un programma di sponsorizzazione di aiuto alla vita per i bambini orfani in collaborazione con WJAR
  4. Organizzazione di cure periodiche per gli orfani e nuovi progetti di sostegno per i bambini in collaborazione con il Consiglio delle donne e attraverso la International Free Women’s Foundation.

SINTESI PROGETTO


LOCALITA’:   Siria – Kurdistan

PARTNER LOCALI:   The Kobane Reconstruction Board / UIKI – Ufficio d’informazione del Kurdistan

PARTNER PROGETTO:   Ong piemontesi -Ass. verso il Kurdistan – Fondazione Museo storico del Trentino
 
CON IL SOSTEGNO DI:   Provincia Autonoma di Trento

REPORT CONTO ECONOMICO


DURATA PRO9GETTO:  2018/2019

COSTO TOTALE:   148.826,53 euro

FINANZIAMENTO:   124.680,88 euro

INVESTIMENTO DIRETTO:   24.145,65 euro

Categoria:

Lascia un commento