Cuscus: percorsi di integrazione

24 Lug
0

Cuscus: percorsi di integrazione

Cuscus: cibo, tecnologie digitali e imprenditorialità in percorsi di integrazione

 

CusCus è un’idea progettuale che nasce dalla volontà di unire e porre le diverse competenze ed esperienze dell’associazionismo trentino al servizio del welfare multiculturale. Il progetto vuole supportare i processi di integrazione, socializzazione ed empowerment dei migranti (e in particolare delle donne), attraverso un potente mezzo culturale e comunitario: il cibo.  

 

 
 

OBIETTIVI:

  • Facilitare la creazione di connessioni umane tra gruppi di persone eterogenee per provenienza etnica e socio-culturale, genere e storia scolastica;
  • sviluppare abilità e competenze, sia tecniche che trasversali, utili ai fini dell’integrazione nel contesto sociale e lavorativo;
  • facilitare i processi di avvicinamento al mondo dell’imprenditorialità creativa.
RIEPILOGO PROGETTO

Concorso Intrecci Possibili

Docenti Senza Frontiere

Gruppi misti di persone di diverse etnie

 
  1. Percorso CIB “La cultura nel cibo”: workshop culinari esperienziali e formazione HACCP.
  2. Percorso TED, percorsi di formazione: tecnologie digitali di base, tecnologie web 2.0, laboratori di programmazione, laboratori di trashware.
  3. Percorso IMP, laboratori partecipativi per l’apprendimento di competenze e metodologie di base nell’ambito dei vari aspetti che compongono la startup d’impresa.

SINTESI PROGETTO


LOCALITA’:   Italia – Trento

PARTNER LOCALI:   ATAS Onlus/CoderDolomiti/Collettivo PickMeUp/Food Connects People/Impact Hub

 CON IL SOSTEGNO DI:   Fondazione Trentina per il  Volontariato Sociale (FTVS) / Centro Servizi di Volontariato (CSV)
 

REPORT CONTO ECONOMICO


DURATA PROGETTO:   2018/2019

COSTO TOTALE:   26.900 euro

FINANZIAMENTO:   15.000 euro

INVESTIMENTO DIRETTO:   16.900 euro

Categoria: ,

Lascia un commento