Un centro di interpretazione ambientale per visitatori

  • Home
  • Un centro di interpretazione ambientale per visitatori
15 Nov
0

Un centro di interpretazione ambientale per visitatori

Tanzania - Realizzazione di un centro di interpretazione ambientale per visitatori

La cooperazione internazionale sta integrando la componente ambientale in modo sempre più incisivo nelle sue pratiche ed azioni, a fronte dell’evidenza che uno sviluppo a lungo termine ed esteso a tutte le fasce sociali, anche le più svantaggiate e povere, non può avvenire senza una protezione ambientale adeguata e senza un utilizzo sostenibile delle risorse. Infatti il Settimo Obiettivo dei Millenium Goals (MG) mira a garantire la sostenibilità ambientale, integrando i principi di sviluppo sostenibile nelle politiche e nei programmi dei paesi, cercando quindi di invertire la tendenza attuale di perdita irreversibile di risorse ambientali. Sempre secondo tale obiettivo pertanto, risulta cruciale ridurre il processo di erosione della biodiversità, poichè il benessere delle comunità locali dipende anche dal mantenimento della funzionalità degli ecosistemi naturali.

OBIETTIVO GENERALE:

Migliorare le condizioni di vita della comunità locale che si basano sulla conservazione e valorizzazione delle risorse naturali, promuovendo la consapevolezza ambientale e assicurando la protezione della biodiversità dell’area.

OBIETTIVI SPECIFICI:

  • Contribuire a migliorare la sostenibilità ecologica e socio-economica dell’area dell’Udzungwa Mountains National Park affermando un nuovo modello di consapevolezza sull’importanza delle foreste e quindi l’atteggiamento pubblico rispetto al Parco grazie alla realizzazione di un Centro Visitatori presso l’ingresso del Parco.
  • Educare le nuove generazioni alla conservazione ambientale, al rispetto della natura, all’uso sostenibile delle risorse, all’importanza delle foreste e loro benefici.
  • Aumentare l’affluenza turistica sia nazionale che internazionale nell’area per generare un indotto economico che migliori le condizioni di vita della comunità locale.

 

RIEPILOGO PROGETTO

Educazione ambientale ed energie sostenibili

Associazione Nadir Onlus

 
  1. Costruzione e allestimento del Visitor Information Centre: costruzione della struttura, all’ingresso dell’Udzungwa Mountains National Park, implementazione del piano culturale e realizzazione degli allestimenti interni.
  2. Valorizzazione della funzione educativa del VIC e sua integrazione nel programma di educazione ambientale per le scuole locali, inclusa la produzione di materiale didattico e l’ideazione e formazione del personale addetto per percorsi didattici.
  3. Promozione della consapevolezza ambientale e socio-economica delle comunità limitrofe, attraverso visite guidate al VIC delle autorità locali, dimostrazioni per l’utilizzo di tecnologie energetiche efficienti, workshop tematici sulla conservazione ambientale e l’istituzione di un mercatino permanente di prodotti artigianali.

Silvia Ricci – tittaric@katamail.com

SINTESI PROGETTO


LOCALITA’:   Tanzania

PARTNER LOCALI:   TANAPA / Udzungwa Mountains National Park

PARTNER PROGETTO:   COPAG Muse/Ass. Mazingira/Docenti Senza Frontiere Onlus/Istituto Comprensivo Trento-Aldeno

CON IL SOSTEGNO DI:   Provincia Autonoma di Trento
 

REPORT CONTO ECONOMICO


DURATA PROGETTO: 2014-2017

COSTO TOTALE:   191.015,67 euro

FINANZIAMENTO:  147.775 euro

INVESTIMENTO DIRETTO: 43.240,67

Categoria: