Formarsi e informare per essere parte della comunità

  • Home
  • Formarsi e informare per essere parte della comunità
15 Nov
0

Formarsi e informare per essere parte della comunità

Formarsi e informare per essere parte della comunità

In provincia di Trento sono circa 600 gli abitanti rom e sinti, per la maggior parte di cittadinanza italiana; l’associazione A.I.Z.O. (Associazione Italiana Zingari Oggi) lavora da anni sull’intero territorio italiano al fine di favorire l’integrazione di rom e sinti e contrastare la loro emarginazione sociale, culturale e lavorativa. Il progetto, che promuove azioni concrete al fine di migliorare la vita della comunità, è rivolto alle fasce più deboli della popolazione, specialmente a tutti coloro che vivono la precarietà lavorativa o che non svolgono attività lavorative in regola con le normative. In questo contesto è stato individuato il bisogno di implementare azioni a supporto del percorso di inserimento lavorativo, volte a favorire l’acquisizione di competenze spendibili in relazione alla gestione amministrativa di un’impresa individuale e alla sicurezza sul posto del lavoro, mediante percorsi di formazione qualificanti.

OBIETTIVO GENERALE:

contribuire all’integrazione e all’inserimento lavorativo di persone in situazioni economico-sociali svantaggiate, al fine di contrastare condizioni di esclusione sociale.

OBIETTIVI SPECIFICI:

  • fornire ai lavoratori autonomi del Progetto Ferro e ai soggetti interessati ad avviare un’impresa individuale nell’ambito del progetto le competenze di base necessarie alla gestione di impresa;
  • sensibilizzare la comunità locale trentina sulle tematiche dell’emarginazione e dell’esclusione sociale, favorendo percorsi di integrazione, con un focus particolare sulle comunità sinti e rom in Italia e in Trentino.

 

“Questa iniziativa è finanziata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali”

RIEPILOGO PROGETTO

Contrasto a condizioni di esclusione sociale delle persone in condizioni di povertà assoluta o relativa e dei migranti

Docenti Senza Frontiere

I lavoratori autonomi rom e sinti coinvolti nel Progetto Ferro, gli aspiranti lavoratori autonomi e la cittadinanza trentina.

 
  1. Corsi di formazione per lavoratori autonomi: “Essere un lavoratore autonomo”, “Raccolta rifiuti non pericolosi e ferro”, “Normativa sulla sicurezza”, “Primo soccorso”, “Educazione civica”, “Alfabetizzazione italiana”.
  2. Produzione di un documentario divulgativo-informativo.
  3. Spettacolo teatrale.

SINTESI PROGETTO


LOCALITA’:   Italia – Trento

PARTNER:   A.I.Z.O. Associazione Italiana Zingari Oggi – Sezione Trentino-Alto Adige/Associazione “Il Gioco degli Specchi”

CON IL SOSTEGNO DI:   Provincia Autonoma di Trento – Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
 

REPORT CONTO ECONOMICO


DURATA PROGETTO: 2018-2019 

COSTO TOTALE:   34.020 euro

FINANZIAMENTO:  34.020 euro

Categoria: