UA-171546552-1

Una nuova aula informatica a XHEMAIL KADA

  • Home
  • Una nuova aula informatica a XHEMAIL KADA
18 Nov
0

Una nuova aula informatica a XHEMAIL KADA

Una nuova aula informatica a XHEMAIL KADA

Sono stati consegnati ieri alla scuola Xhemail Kada del quartiere di Shtat Shatore (Peje/Pec Kosovo) i 10 computer e la stampante multifunzione per allestire l’aula di informatica. L’iniziativa è parte del progetto: Anche a Shtat Shtatore “tutti a scuola!” promosso da Docenti Senza Frontiere in collaborazione con l’Associazione Trentino con i Balcani e l’Istituto Comprensivo Aldeno Mattarello. Erano presenti il Sindaco Gazmend Muhaxheri, l’Assessore all’istruzione Besim Avdimetaj, il coordinatore e la amministratrice di ATB in Kosovo Elbert Krasniqi e Shpresa Sefaj e ovviamente il direttore della scuola Nimon Alijaj.

ll progetto promosso da Docenti Senza Frontiere, in collaborazione con ATB e con il contributo della Provincia Autonoma di Trento, mira a favorire la diminuzione dell’abbandono scolastico e i processi di inclusione sociale degli alunni della scuola “Xhemail Kada” di Pejè/Pec. In particolare, esso intende sostenere e rinforzare l’attività didattica degli insegnanti della scuola, anche in linea con quanto stabilito dall’Action Plan per l’integrazione delle comunità rom, ashkali ed egiziana del Kosovo (2009-2015) elaborato dal governo di Pristina. Si intende perciò agire sia a livello didattico-educativo sia nei confronti delle famiglie e della comunità, in modo da favorire quei processi di inclusione socio-economica necessari allo sviluppo locale. Per questo il progetto vede coinvolti alcuni partner locali fondamentali, quali il Comune di Pejè/Pec e l’Associazione Trentino con i Balcani che da anni collabora con la scuola del quartiere di Shtat Shtatore.

Il progetto prevede percorsi di formazione ed aggiornamento per insegnanti, 2 campi estivi di animazione, un laboratorio annuale di narrazione e fiabe appartenenti al patrimonio delle culture presenti in Kosovo, un laboratorio annuale sui diritti umani e diritti dell’infanzia ed una serie di iniziative ed interventi di tipo socio-culturale rivolte al quartiere di Shtat Shtatore ed alla scuola Xhemail Kada.

Categoria: