UA-171546552-1

I Bambini delle scuole Bellesini di Trento donano 1700 euro al progetto Ecuador

  • Home
  • I Bambini delle scuole Bellesini di Trento donano 1700 euro al progetto Ecuador
29 Nov
0

I Bambini delle scuole Bellesini di Trento donano 1700 euro al progetto Ecuador

I Bambini delle scuole Bellesini di Trento donano 1700 euro al progetto Ecuador

E’ stato un successo inaspettato la festa che i bambini della scuola primaria Bellesini hanno realizzato in Piazza General Cantore a metà giugno.

Una piccola realtà ma con un grande cuore: lo spettacolo e il mercatino, realizzato in collaborazione con le famiglie, ha raccolto 1700 Euro che verranno devoluti all’isolata scuola di Pambamarca situata a 4000 m di altitudine in un luogo fuori e dimenticato dal mondo, ma non da questi alunni.

Un progetto denominato “Mi escuelita miski” (la mia scuola dolce),  che ha visto questi bambini impegnati per quasi l’intero hanno scolastico e che vede l’Associazione Docenti Senza Frontiere in prima linea nel sostenere il diritto allo studio anche dove le situazioni e le possibilità sono estremamente avverse e minime.

nsieme alle maestre, i bambini, hanno attivato un percorso di educazione alla mondialità che li ha portati ad esplorare il loro territorio partendo da un posto molto più lontano: l’Ecuador. Similitudini e diversità, ciò che noi abbiamo e ciò che ci viene donato, foreste, acqua, montagne, ma anche tradizioni e leggende da apprezzare e confrontare.

Un viaggio in un altro continente così lontano ma così vicino, se pensiamo che le nuove generazioni, con un semplice clic, aiutati dagli ormai dilaganti social network, comunicano in ogni dove confrontandosi con culture e realtà differenti ma con eguali problematiche come, per esempio, la deforestazione e l’inquinamento dell’acqua. Una scuola aperta al mondo lascia le tracce per la scuola del futuro e segue il pensiero estremamente contemporaneo dello scrittore Paul Valàry: arricchiamoci delle nostre reciproche differenze. 

Categoria: