log in
          

Oltre ogni frontiera

  • Letto 1335 volte
Disegini Bambini migranti Disegini Bambini migranti
Vota questo articolo
(2 Voti)

Cari colleghi e amici senza frontiere,
in queste ultime giornate del mese di dicembre, in prossimità della fine dell'anno desideriamo raggiungervi con i nostri auguri: è questa una preziosa occasione per rafforzare il legame con voi che ci seguite e sostenete anche con significativi contributi scritti.

Le nostre città sono piene di luce in questi giorni: luce artificiale, anche esteticamente piacevole, accanto alla quale però il cuore non si scalda e gli occhi sono abbagliati.
Quest'anno sentiamo particolarmente il bisogno di luce vera, della luce della conoscenza per capire, per andare al di là di ciò che viene detto, commentato, riportato, per andare oltre la notizia, la strumentalizzazione dell'evento. Luce per non seguire il pensiero comune, i pregiudizi, per riuscire ad impegnarci in un esercizio illuminato della nostra capacit? di insegnare e di educare, motivati dal desiderio di vedere ancora negli occhi dei nostri studenti accendersi la luce della voglia di imparare e di crescere.
E' facile in questo momento storico perdersi, confondere le direzione, sentirsi disorientati dalla paura, cadere nel gioco di chi vuole alimentare l'odio, cristiani contro mussulmani, italiani contro stranieri, partito contro partito: auguriamo a tutti un anno "nuovo", illuminato da incontri.
E che ci sia luce per riuscire a "riconoscerci" come umani, oltre ogni frontiera.

Buone feste!
Il Direttivo di DSF

          


Log in - Area Riservata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.