log in
          

Campagna Quaderno Solidale 2016

In evidenza Campagna Quaderno Solidale 2016

Cari Genitori, riparte la campagna Quaderni Solidali a scuola per l'anno scolastico 2015/16. In questi anni avete sostenuto le iniziative in difesa del diritto allo studio promosse da DSF supportando l'Associazione in molti progetti di Solidarietà e di Educazione Globale, rivolti ai nostri studenti o a realtà scolastiche internazionali. E' stato un impegno forte, costante, incisivo, apprezzato e riconosciuto anche a livello provinciale. Intendiamo rafforzare questo patto educativo per dare attuazione all'idea di una comunità educante, nella convinzione che la sinergia di forze e il dialogo tra tutti coloro, Scuola, Famiglia,Territorio, che si occupano della crescita educativa dei nostri ragazzi siano condizione indispensabile per creare coesione sociale e giustizia. Da quest'anno, per rendere ancora più incisiva ed efficace l'azione di DSF all'interno della nostra comunità scolastica, in collaborazione con l'Istituto Comprensivo Aldeno Mattarello, proponiamo altre due iniziative. Al fine di offrire a tutti i nostri giovani equità di accesso alle varie opportunità educative, è stato predisposto un fondo per far fronte a situazioni di emergenza: il regolamento e i criteri di assegnazione del contributo saranno pubblicati prossimamente sul sito web della scuola www.icaldenomattarello.it

Abbiamo anche raccolto la proposta di molti genitori di dotare i nostri studenti di un Diario Scolastico DSF (facoltativo). Il diario proposto vuole essere uno strumento in grado di esprimere identità e spirito di appartenenza ad una comunità educativa guidata da comuni intenti e dalla condivisione della progettualità didattica, che connota il nostro Istituto come scuola che educa alla convivenza democratica. Un diario etico, neutro, che quest'anno esce già personalizzato ma che dall'anno prossimo potrà essere arricchito con i contributi di alunni, genitori e insegnanti. Il diario si propone come strumento di comunicazione efficace tra la scuola e le famiglie (contiene informazioni, documenti, spazi per gli avvisi ed è sostitutivo del libretto personale scolastico). Riporta pagine con suggerimenti vari, consigli di letture e bibliografie per gli studenti, giochi collaborativi. L'adozione del Diario è facoltativa e sui siti dell'istituto e di DSF è possibile prendere visione di alcune pagine in anteprima. Le famiglie quindi intenzionate a condividere concretamente l'orientamento educativo, che con il diario si vuole promuovere, sono invitate ad indicare la prenotazione.

Come tutti gli anni nel dare il benvenuto ai genitori che con i loro figli entreranno dall'anno scolastico 2015-2016 a far parte dell'Istituto Comprensivo,si ricorda che Docenti Senza Frontiere Onlus è un'associazione senza fini di lucro, formata da docenti e genitori. Con l'iniziativa "Quaderni Etici e Solidali" si vuole sostenere, grazie al patto educativo stretto con le famiglie, il Diritto allo Studio e nel contempo coinvolgere gli alunni in percorsi curricolari di Educazione Globale. Invitiamo quindi tutti a mantenersi costantemente aggiornati sulle iniziative di DSF, visitando il sito www.docentisenzafrontiere.org che documenta le attività svolte sul territorio trentino e in altri Paesi e ad inviare suggerimenti e indicazioni.

Con il versamento sul conto corrente IT07D0830434290000040309122  con causale "Quaderni Etici GIUGNO 2015sarà garantito il fabbisogno totale dei quaderni utilizzati per l'intero anno scolastico. Gli alunni troveranno il materiale scolastico ed eventuale diario direttamente in aula dal primo giorno di scuola. 

 

 

          


Log in - Area Riservata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.