log in
          

Sostenere il diritto allo studio nella Casa Circondariale di Trento

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il progetto permette a tutti gli iscritti ai corsi scolastici in carcere di accere ai materiali didattici, indipendentemente dalle disponibilità economiche.

TITOLO Sostenere il diritto allo studio nella Casa Circondariale di Trento
TIPO DI PROGETTO Attività straordinaria in campo sociale/assistenziale
CAPOFILA Docenti Senza Frontiere Onlus
PARTNER Liceo delle scienze umane Antonio Rosmini - Trento
OBIETTIVI
  • Dare agli studenti la possibilità di avere una qualificazione professionale.
  • Offrire un intervento che abbia esiti, in termini di cambiamento, su lungo tempo.
ATTIVITA'
  1. Risposta al diritto di ogni persona di poter accedere a un'istruzione in grado di fornire strumenti adeguati per muoversi nel contesto sociale con responsabilità e autonomia.
  2. Promozione di maggiore consapevolezza dei comportamenti adeguati per partecipare in modo attivo del contesto sociale promuovendo un atteggiamento riflessivo sulla propria esperienza di vita.
  3. Acquisizione di competenze professionali utili a favorire un inserimento attivo nel mondo del lavoro.
  4. Sostegno della motivazione ad apprendere come "imparare ad imparare" per conseguire un sapere che serve a mantenere una qualità di vita dignitosa nella legalità.
  5. Fornitura di quaderni e materiale scolastico.
REFERENTE Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
COSTO PROGETTO € 1.569,22
FINANZIAMENTI ESTERNI Comune di Trento - Servizio Attività Sociali: € 941,53

          


Log in - Area Riservata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.