log in
          

La povertà estrema e la fame: le scuole a confronto con il 1° Obiettivo di Sviluppo del Millennio

Vota questo articolo
(1 Vota)

Il progetto, promosso da Docenti Senza Frontiere in collaborazione con Fondazione Fontana, intende rendere maggiormente consapevoli gli studenti delle Scuole Secondarie di I e II grado della Provincia di Trento sul tema della povertà estrema e della fame al fine di promuovere il conseguimento del 1° Obiettivo di Sviluppo del Millennio, mantenendo un duplice e interconnesso sguardo tra la realtà dei Sud del mondo e il contesto locale trentino. Il progetto, la cui attuazione avverrà attraverso un approccio interdisciplinare e interculturale, prevede la realizzazione di quattro percorsi laboratoriali (artistico, scrittura, lettura e visione di un film) e la progettazione di una unità di lavoro descrittiva delle competenze di educazione globale che si intendono promuovere attraverso il confronto tra locale e globale, tenendo presenti esperienze, contesti e prospettive. 
Il presente progetto si inserisce all?interno della World Social Agenda (di seguito WSA) un percorso culturale promosso dalla Fondazione Fontana onlus che si sviluppa in Trentino e in Veneto. La WSA segue una programmazione pluriennale (2008-2015) sui temi degli Obiettivi di sviluppo del millennio, dedicando ogni anno ad un obiettivo diverso, secondo un conto alla rovescia dall'ottavo al primo.

TITOLO La povertà estrema e la fame: le scuole a confronto con il 1° Obiettivo di Sviluppo del Millennio
TIPO DI PROGETTO

Educazione allo sviluppo

CAPOFILA Docenti Senza Frontiere Onlus
PARTNER Fondazione Fontana Onlus
DESTINATARI Studenti e docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado e tutta la cittadinanza di Trento e provincia.
OBIETTIVI

Obiettivo generale: diffondere e promuovere tra gli studenti degli istituti secondari di primo e secondo grado di Trento e provincia e nella cittadinanza trentina una maggior conoscenza e consapevolezza sul tema della povertà e dell'accesso al cibo offrendo un duplice sguardo tra la realtà globale e quella locale.

Obiettivi specifici: 

  • promuovere la conoscenza e fornire al mondo scolastico e alla cittadinanza gli elementi di pensiero utili a comprendere il tema del 1° Obiettivo di Sviluppo del Millennio;
  • promuovere il protagonismo degli studenti nella elaborazione e nella comunicazione dei contenuti appresi attraverso la comprensione dell'elemento artistico e la sua produzione fruibile al grande pubblico.
ATTIVITA'

  1. Definizione dei temi e delle proposte laboratoriali.
  2. Promozione della proposta formativa nei diversi contesti di coordinamento e aggiornamento scolastico e raccolta delle adesioni.
  3. Formazione degli insegnanti e organizzazione dei contenuti.
  4. Costruzione del dossier didattico on-line.
  5. Laboratori nelle scuole artistici, di video o di scrittura.
  6. Sistemazione, pubblicazione on-line e diffusione sul territorio dei contenuti elaborati dalle classi.
  7. Incontro finale di presentazione dei prodotti video o artistici realizzati dai ragazzi.
  8. Attività di promozione/ufficio stampa delle fasi del progetto e aggiornamento di piattaforme web.
  9. Monitoraggio e valutazione del percorso.
REFERENTE Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
COSTO PROGETTO € 17.660,00
FINANZIAMENTI ESTERNI Provincia Autonoma di Trento - Assessorato alla Cooperazione allo sviluppo: € 11.665,00 
SITO DI RIFERIMENTO http://www.worldsocialagenda.org/2015-fame 
          


Log in - Area Riservata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.