log in

Benefici fiscali

PER le aziende 

Le imprese, le società e, più in generale, tutti gli enti soggetti all'imposta sul reddito della società IRES (tra questi si annoverano società per azioni e in accomandita per azioni; società a responsabilità limitata; società cooperative; società di mutua assicurazione residenti nel territorio dello Stato, (enti commerciali ed enti non commerciali), possono dedurre dal proprio reddito complessivo le erogazioni liberali (donazioni) a favore di Docenti Senza Frontiere Onlus fino al limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000; Rif.: art. 14 del D.L. n. 35/05 conv. Legge n. 80/05.
I soggetti titolari di reddito d'impresa possono, in alternativa a quanto sopra, dedurre dal proprio reddito le erogazioni liberali (donazioni) a favore di Docenti Senza Frontiere Onlus per un importo non superiore a (2.065,38 o al 2% del reddito di impresa dichiarato. Rif.: art.100, comma 2, lett. h) D.P.R. n. 917/86-Testo Unico delle Imposte sui Redditi.

per le persone

Le donazioni in favore di Amnesty International possono essere dedotte o detratte:
In base alla normativa vigente, (L. 96/2012, DPR 917/1986) si può scegliere di detrarre dall'imposta lorda il 26% a partire dal 2014, fino ad un massimo di 2.065,83 euro. 
In base alla normativa D.P.R. 917/86 si può scegliere di dedurre dal proprio reddito le donazioni per un importo non superiore al 2% del reddito complessivo dichiarato.
In base al D.L. 35/2005 si possono dedurre dal proprio reddito le donazioni, in denaro ed in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro.
Ogni anno l'Associazione invia ai suoi sostenitori l'Attestazione Fiscale delle donazioni effettuate durante il precedente anno fiscale.

 

 

  



Log in - Area Riservata