log in

Europa

Mappa dei Progetti in Europa

contentmap_module

green-dotDSF capofila progetto    blue-dotDSF partner di progetto

kosovo - Anche a Shtat Shtatore... tutti a scuola!

In evidenza kosovo - Anche a Shtat Shtatore... tutti a scuola!

Se la "discriminazione positiva" a favore di classi separate per gli alunni bosniaci non sembra destare particolare preoccupazione pur penalizzando il carico degli altri insegnanti e il numero di alunni delle classi regolari, il problema più sentito dagli insegnanti kosovari, immediatamente emerso negli incontri, riguarda il "drop out" scolastico. Secondo il Direttore dell'Istituto tale pratica si verificherebbe solo fra i bambini RAE ed è stata quantificata in 40 bambini per lo scorso anno scolastico. Questo dato assoluto, pur di per sè notevole, fornisce pochi elementi di analisi in mancanza di termini di riferimento, quali il numero totale dei bambini che dovrebbero iscriversi a scuola o quello degli alunni che abbandonano la scuola nel corso dell'anno scolastico. Le cifre sul drop out sono dunque poco attendibili e ancor meno accurate, e talvolta sembrano subire alterazioni in funzione del mantenimento di posti di lavoro, di sussidi, se non di prestigio nei confronti delle autorità . Peraltro neanche il Comune di Pejì/Pec è in grado di fornire dati certi al riguardo, a causa della frequente mancata registrazione dei nuovi nati nelle comunit? RAE

PAESE

Kosovo
TITOLO ANCHE A SHTAT SHTATORE... TUTTI A SCUOLA! Un progetto per l'inclusione e il successo scolastico dei bambini e delle bambine di Pej?/Pec, in Kosovo.
AREA TEMATICA Educazione Scuola - Inclusione - Drop out 
INIZIO E FINE   PROGETTO 2015-2017
ZONA DI INTERVENTO

Scuola elementare "Xhemail Kada", situata in un quartiere periferico della municipalità di Pejì/Pec, in Kosovo.

CAPOFILA Docenti Senza Frontiere
PARTNER IN LOCO Scuola "Xhemail Kada" di Shtat Shtatore;  Municipalità di Pej?/Pec
PARTNER PROGETTO ATB - Associazione Trentino con i Balcani; Cooperativa Sociale Arianna;
OBIETTIVO GENERALE

Il progetto si pone l'obiettivo di implementare e supportare le azioni educative della Scuola "Xhemail Kada" di Pej?/Pec, al fine di favorire l'inclusione scolastica degli alunni più vulnerabili e promuovere l'educazione per tutti. Finalità del progetto è di ridurre i fenomeni di segregazione e di dispersione scolastica, fornendo strumenti didattici e operativi che permettano di aggiornare l'offerta educativa della scuola e di favorire l'inclusione e la motivazione degli alunni più emarginati per condizione socio-economica e abitativa.

OBIETTIVI SPECIFICI

- promuovere il benessere dei/delle bambini/e a scuola e la loro riuscita scolastica attraverso percorsi didattici mirati rivolti agli studenti a rischio di abbandono e attività integrative rivolte a tutti gli studenti;
- supplire a carenze formative del sistema scolastico kosovaro in merito all'educazione interculturale, al contrasto delle discriminazioni e dell'abbandono scolastico;
- fornire alla scuola strumenti per monitorare il fenomeno dell'abbandono scolastico nonch? favorire la collaborazione tra scuola e altre realtà locali al fine di prevenire i fenomeni di evasione dell'obbligo e di drop out;
- incentivare la relazione e la collaborazione tra istituzione scolastica e famiglie;
- promuovere il rapporto con il territorio con l'obiettivo di creare occasioni di scambio con i genitori, la popolazione del quartiere e della città;
- realizzare una campagna di comunicazione sociale sul tema del diritto allo studio.

PROGETTO FINANZIATO DA   Provincia Autonoma di Trento - DSF
ATTIVITA' Scambio formativo per insegnanti in Trentino;  Attivazione di un laboratorio di narrazioni e fiabe, e sui diritti umani;  Realizzazione di campi estivi di animazione socio-culturale; Miglioramento del rapporto con il territorio e comunicazione sociale: Allestimento laboratorio informatica e tecnologie a supporto delle azioni sopra elencate.
CONTATTI PER INFORMAZIONI  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
COME SOSTENERE IL PROGETTO Puoi diventare un sostenitore di DSF, sia come privato che come azienda, con un contributo economico per un progetto specifico o con il tuo tempo tramite volontariato, oppure con dei beni materiali. Per informazioni: tel. 0461- 945376. Sostienici con il metodo più adatto a te: sono tanti i metodi che potrai utilizzare per aiutarci. Anche tramite una donazione on-line
RISORSE ONLINE  Selezione per campo estivo

 



Log in - Area Riservata