log in

Progetti

Conoscere i conflitti per costruire la pace

Le proposte di percorso progettate da Docenti Senza Frontiere intendono promuovere competenze professionali nell'ambito dell'educazione globale e nel contempo essere opportunità per gli alunni per apprendere comportamenti adeguati a vivere nella quotidianità i litigi, a riconoscere e a prevenire le situazioni conflittuali, in modo da rendere concreta la gestione pacifica dei rapporti interpersonali. 
Lo svolgimento delle attività proposte prevede un calendario indicativo da concordare, per quanto riguarda le date, con i docenti che aderiscono alla proposta:

Incontro di presentazione da parte dell'Associazione DSF, della tematica e delle proposte di percorso, per accordi circa l'attuazione dell'intervento A richiesta dei docenti, individuazione di una possibile integrazione trasversale della proposta progettuale nei curricoli disciplinari, al fine di promuovere educazione globale.

Svolgimento dell'attività

Valutazione della proposta. Somministrazione di un questionario per i docenti e per gli alunni.

La proposta prevede l'attivazione di un iniziale modulo di condivisione con i docenti per approfondire le caratteristiche dell'educazione alla cittadinanza, alla dimensione mondiale. I docenti dell'Associazione DSF interagiscono come facilitatori con gli insegnanti per integrare nei curricoli disciplinari le risorse educative proposte.

Imparare a litigare bene è una proposta educativa che si fonda sulla convinzione che la conoscenza delle proprie emozioni, l'autoconsapevolezza, è una competenza fondamentale per gestire al meglio le diverse situazioni della vita, per adattarsi ai propri conflitti interiori e alle condizioni esterne. Attraverso la narrazione di sè, le attività proposte accompagneranno gli alunni a utilizzare le proprie capacità emozionali e cognitive per imparare a conoscere se stessi e le proprie modalità di reazione. Il laboratorio vuole attivare metodologie di tipo dinamico e costruttivo, capaci di mettere al centro l'alunno e di renderlo consapevole dei propri comportamenti e delle proprie modalità di relazione.

L'attività si propone di conseguire le seguenti abilità per promuovere competenze di cittadinanza:

  • Imparare a riconoscere e ad accettare le proprie emozioni e a esprimerle in un linguaggio verbale e non-verbale;
  • Entrare in sintonia con gli altri, sviluppando comportamenti empatici e instaurando relazioni costruttive con compagni e adulti;
  • Promuovere nel bambino il valore della Coscienza collettiva;
  • Riconoscere il valore della solidarietà e la necessità di superare pregiudizi e stereotipi, per costruire nella diversità una risorsa.

Attivit?

1. SENTO CON IL CUORE, SENTO CON IL CORPO

2. IO VINCO TU NON PERDI

3. SE IO FOSSI IN TE

4. IL TERMOMETRO DELLE EMOZIONI

Log in or create an account