log in

Com'è

metodologia 

Ciò che è necessario chiarire e su cui concordare è che programmare un curricolo di educazione alla cittadinanza mondiale non significa incorporare una nuova disciplina specifica nel piano di studi esistente o crearne uno nuovo. L'educazione Globale non può essere limitata ad una sola disciplina, o alla volontà isolata di un solo educatore. L'educazione alla cittadinanza mondiale è essenzialmente una propspettiva multidisciplinare che promuove l'inclusione di questioni globali in qualsiasi programma educativo e permette di trattare tali questioni attraverso qualsiasi materia.
Un curricolo può dirsi di educazione globale quando:

  • alimenta la comprensione internazionale e sviluppa un senso di responsabilità globale;
  • la teoria è chiaramente connesssa alla prassi, apre prospettive agli studenti per agire come cittadini globali responsabili promuovendo pensiero critico e competenze di cittadinanza attiva;
  • le varie discipline offrono un ampio spettro di opportunità di apprendimento in una dimensione futura, includendo un'indagine su questioni correlate alla costruzione di una società mondiale più sicura, giusta, pacifica e sostenibile.

Fondamentale è l'assunzione e la condivisione di pratiche educative finalizzate a riflettere sul come piuttosto che sul cosa insegnare: la metodologia per un'educazione alla cittadinanza mondiale richiede uno spostamento dalla trasmissione delle conoscenze alla consapevolezza dell'azione.

L'Educazione alla cittadinanza mondiale necessita quindi di una metodologia in grado di sostenere un apprendimento basato sul lavorare insieme, sul dialogo - sull'apprendimento cooperativo, - sulla discussione/soluzione dei problemi. 

I metodi devono essere partecipativi, realisti ma ottimisti, democratici.

 

Log in or create an account